Microneedling, la moda del momento

Pure Cosmetics

Pure Cosmetics

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Microneedling si ma in istituto.

Oramai è la moda del momento ma non pensate di poterlo fare a casa. I dispositivi venduti per autocura sono chiaramente meno performanti e, quindi, quasi inutili. Tanto vale investire i propri soldi in maniera intelligente e utile.

Partiamo però dalle nozioni base.

Microneedling cos’è?

Il microneedling è una procedura cosmetica, efficace e invasiva che produce la perforazione ripetuta della pelle con degli aghi (sterili). Inizialmente utilizzato solo per il ringiovanimento della pelle del viso, in quanto stimolante della produzione di collagene, oggi si applica nei trattamenti di:

- Ringiovanimento tissutale

- Ristrutturazione dermica

- Rughe profonde (terzo stadio)

- Macchie da iperpigmentazione anche post infiammatoria

- Acne cicatriziale

- Seborrea oleosa e secca

- Smagliature

- Cellulite con micronoduli

Perché funziona?

La sua efficacia è data proprio dai microfori indotti dal microneedling che incoraggiano i meccanismi fisiologici di produzione di collagene. Lo strumento utilizzato, da personale qualificato (ed è per questo che l’uso domestico non è propriamente consigliato), è il dermaroller. Banalmente si tratta di un rullo, in titanio, con micro aghi che scivolando sulla pelle aiutano la riattivazione del flusso sanguigno.

Quando proprio non sottoporsi ad un trattamento di microneedling.

In caso di malattie autoimmuni, diabete e gravidanza sarebbe buona norma non sottoporsi a trattamenti invasivi. Se proprio, in caso di patologie autoimmuni, si vuole effettuare il trattamento di microneedling, bisogna necessariamente rivolgersi prima al proprio medico curante che saprà indicarvi se potete farlo o meno.

Cose importanti da sapere.

La pelle, sottoposta a stress, quasi sicuramente si arrosserà. Sarà la professionista a consigliarvi cosa fare. Generalmente vi dirà di non fare assolutamente nulla, se non utilizzare una crema apposita. Il consiglio è quindi di programmare il trattamento in un giorno in cui non si hanno altri impegni di modo che la pelle abbia il tempo di sfiammarsi.

Quanto costa un trattamento di microneedling?

Il prezzo ovviamente varia da zona a zona. Di norma, comunque, non meno di 70/80 euro. Fare un trattamento in istituto vuol dire non solo vedersi bucherellare la pelle con il dermaroller ma farsi applicare una sequenza di prodotti che amplificheranno i benefici del microneedling.

Non vi resta che cercare un centro estetico autorizzato che saprà consigliarvi come e quando sottoporsi al microneedling.

Lascia un commento